Trattamento callus (callosità)

mais

Il mais (sinonimo di omosessualità) è un ispessimento superficiale limitato acquisito dello strato corneo. Il mais si forma in luoghi di lunga pressione e attrito sotto forma di placche piatte di colore giallastro, ricoperte da spesse masse cornee; spesso associato a un certo tipo di professione. Crepe, spesso formate sulla callosità, causano gravi dolori.

Un nodulo ipercheratotico limitato, pressato nella pelle sotto forma di un chiodo, acutamente doloroso, spesso derivante da una prolungata pressione di scarpe scomode, è solitamente chiamato mais.

Il mais è localizzato, di regola, sui palmi delle mani, la pianta dei piedi, la superficie posteriore delle dita dei piedi e negli intervalli interdigitali dei piedi.

Trattamento dei calli : prima sciacquare la pelle in un bagno di soda caldo, rimuovere strati cornei superficiali e quindi proteggere la pelle sana circostante con pasta di zinco o cerotto adesivo, applicare una miscela di acido salicilico e lattico al 10% nel collodio per un giorno. La procedura viene ripetuta fino a quando tutte le stratificazioni cornee vengono rimosse. I semi della suola vengono talvolta rimossi chirurgicamente o congelati dalla neve con anidride carbonica . All'interno nominare un lungo concentrato di vitamina A 10 gocce 3 volte al giorno.

Prevenzione: eliminare l'attrito permanente della pelle associato alla professione e scegliere con cura scarpe comode.

Callusitas (callositas; sinonimo: mais, callo, tiloma, tilitosas) - ha acquisito un ispessimento superficiale limitato dello strato corneo da bianco giallastro a marrone scuro per lo più indolore, non delimitato nettamente dai tessuti circostanti, piatto o leggermente convesso.

Le dimensioni dei calli variano ampiamente, ma raramente superano le dimensioni di una moneta da cinque kopeck. I semi si trovano solitamente in luoghi in cui la pelle è esposta a una pressione prolungata. Spesso questo cambiamento professionale è il risultato di costante pressione o attrito in certe aree durante il lavoro. La localizzazione dell'omosessualità può a volte determinare la natura della professione lavorativa (principalmente la parte centrale delle palme occupate da pesanti lavori manuali, i glutei dei fantini e dei cavalieri, la superficie interna della falange terminale del terzo dito - le strade, molti scrittori, ecc.). Tuttavia, in relazione alla meccanizzazione del lavoro, solo poche professioni moderne portano allo sviluppo dell'omosessualità. Sulle suole del callo spesso sorgono a causa di indossare scarpe scomode e scarsamente calzate.

Istologicamente, la callosità è caratterizzata da ipercheratosi e ispessimento di altri strati dell'epidermide; uno strato trasparente è assente; negli strati superiori del derma - fenomeni infiammatori minori.

La diagnosi clinica dell'omosessualità, soprattutto prendendo in considerazione i dati anamnestici (professione), di solito non presenta difficoltà; solo in alcuni casi è necessario distinguere tra omozoiolite da eczema, lichene squamoso, calli psoriasici (clavus psoriaticus) e calli sifilitici (clavus syphiliticus).

Il trattamento in primo luogo è necessario nello sviluppo di crepe profonde nella O. con il successivo sviluppo della piodermite, quando il lavoratore perde temporaneamente la sua capacità di lavorare. Applicare unguenti con farmaci cheratolitici - acido salicilico e lattico (di solito in concentrazione del 10%), con collodio; è anche possibile raccomandare (in presenza di inconvenienti soggettivi) la rimozione meccanica degli strati ipercheratosici con un rasoio, trapano (dopo l'immersione in un bagno caldo), tazze di mais.

Prevenzione dei calli - migliorare le condizioni di lavoro e di vita, eliminando la pressione e l'attrito che lo causano.