Monomycin (Monomycinum)

monomitsin

Monomycin (Monomycinum; list B ) è un antibiotico usato per trattare malattie causate da microbi che sono sensibili ad esso ( stafilococchi , streptococchi , pneumococchi, dissenteria bacillus, Escherichia coli, ecc.). Monomitsin viene somministrato per via intramuscolare (250.000 UI 3 volte al giorno a intervalli di 8 ore), per via orale (250.000 UI 6 volte al giorno per 2 o 3 giorni), intraperitoneale durante le operazioni addominali (500.000-750.000 UI), e anche usato per lavare cavità (250-500 UI in 1 ml di una soluzione allo 0,5% di novocaina). In caso di uso prolungato, possibile danno renale, neurite del nervo uditivo ; ingestione - bruciore di stomaco, nausea , vomito . Il trattamento monomitsinom deve essere sotto la supervisione di un medico. Liberatoria: bottiglie da 250.000 UI. Conservare in un luogo buio a una temperatura non superiore a 20 °.

Vedi anche Antibiotici.