Test mondani (determinazione delle riserve di glicogeno nel fegato nel diabete mellito)

Campione mondano

Il test del mondo (determinazione delle riserve di glicogeno nel fegato nel diabete mellito) si basa sul fatto che la somministrazione di phloridzin causa una rapida escrezione di zucchero nelle urine e un aumento della glicogenolisi nel fegato. Alle 9 del mattino, al soggetto vengono dati 2 g di zucchero per 1 kg di peso corporeo per accumulare glicogeno epatico. La mattina dopo a stomaco vuoto, senza l'introduzione di insulina a 7 ore e 30 minuti e 18 ore, prendono il sangue per determinare i corpi di zucchero e acetone. Immediatamente dopo la prima raccolta di sangue, 1 g di phloridzin in 1 n viene iniettato per via endovenosa. soluzione di idrossido di sodio. Dopo 3 ore, viene somministrata la stessa quantità di phloridzin per mantenere una glicosuria costante. Determina il livello di zucchero nel sangue. Dopo 6 ore, il paziente prende il cibo.

Nel diabete mellito (specialmente nei bambini), la glicogenolisi si verifica più velocemente del normale e porta a ipoglicemia e acidosi.