Trattamento dei sintomi del Miglio (anguilla bianca)

Whitehead

Milium (dal latino Milium - miglio, sinonimo di anguilla bianca) - piccolo, denso, non incline alla fusione, spesso annidato in un colore bianco o bianco-giallo delle dimensioni di una capocchia di spillo. Localizzato sulla pelle delle palpebre, delle guance, nelle aree zigomatiche e temporali, molto meno frequentemente sui genitali e sul busto. I milia sono formazioni cistiche subepiteliali originate principalmente dai follicoli piliferi. Si verificano a qualsiasi età, spesso durante la pubertà, possono comparire nei neonati, raramente generalizzati. Si verificano spontaneamente come una manifestazione primaria o cisti di ritenzione secondaria (pseudomilium), che si formano spesso lungo i bordi delle cicatrici (da ustioni), con pemfigo, dermatite erpetiforme Dühring, con porfiria cutanea tardiva, soprattutto in pazienti con epidermolisi congenita distrofica. Milia esiste da molto tempo, senza cambiare. Istologicamente - masse cornee localizzate concentricamente circondate da una capsula rivestita di cellule epiteliali.

Trattamento Incisione superficiale della pelle e spremitura del contenuto o rimozione con un piccolo cucchiaio affilato, seguito da un trattamento con iodio, liquido Castellani o polvere antisettica. È possibile applicare la diatermocoagulazione.