Meridia (Meridilum)

Merida

Meridilum (Meridilum; lista A ) è uno psicostimolante. Utilizzato per migliorare le prestazioni mentali e fisiche, nel trattamento della depressione lieve, condizioni asteniche. Meridil è prescritto per via orale al mattino di 0,01-0,015 g per ricevimento. Dose giornaliera di 0,01-0,03 g Quando si utilizza l' insonnia meridiana, si può osservare nausea . Forse lo sviluppo della tossicodipendenza. Controindicazioni: angina , ipertiroidismo. Metodo di produzione: compresse da 0,01 e 0,02 g Vedi anche Stimolanti di attività nervosa.

Meridil (Meridilum; sinonimo: Centedrina, Metilfenidato cloridrato, Ritalin; sp. B) - Stimolante del SNC; Metilestere dell'acido metilico dell'acido fenil- (2) -piperidilacetico. È indicato in vari stati depressivi, tra cui la psicosi menopausale e senile, la depressione causata da aminazina, reserpina e altri farmaci neuroplegici; nessun effetto significativo sulla pressione sanguigna. Assegnare l'interno di 0,01-0,015 g 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento va da alcune settimane a 3-4 mesi.

Vedi anche Stimolanti di attività nervosa.