Meprotan (Meprotanum, Andaxin, Meprobamatum)

meprotan

Meprotanum (Meprotanum; sinonimo: Andaxin, Meprobamatum; lista B ) è un sedativo antifobico. Ha un effetto calmante e riduce anche il tono dei muscoli scheletrici. Applicato con disturbi neuropsichiatrici, accompagnato da paura, ansia, tensione interna, aumentata eccitabilità, insonnia, nel trattamento del complesso dei sintomi premestruali, in preparazione di interventi chirurgici per ridurre la paura di un'operazione. Assegna meprotan all'interno di 0,2-0,4 g per ricezione, 2-3 volte al giorno. Per l'insonnia assumere 0,2-0,6 g al momento di coricarsi. In alcuni casi, possono esserci fenomeni allergici e dispeptici, aumento della sonnolenza, compromissione della coordinazione dei movimenti. Dosi più elevate di meprotan all'interno: singola 0,8 g, ogni giorno 3 g Forma del prodotto: compresse da 0,2 e 0,4 g.

Vedi anche miorilassanti , sedativi .

Meprotan (Meprotanum; sinonimo: Andaxin, Meprobamate; lista B) - rimedio sedativo e tranquillizzante (sedativo); 2-metil-2-n-propil-1,3-propandiolo-dicarbammato. Riduce anche il tono muscolare - il rilassante "centrale"; ha attività anticonvulsivante. A differenza della clorpromazina, della reserpina, il meprotan non influisce sul sistema nervoso autonomo, non influenza direttamente il sistema cardiovascolare, la respirazione e la muscolatura liscia. È indicato per disturbi neuropsichiatrici accompagnati da paura, ansia, tensione, aumento dell'eccitabilità, disturbi del sonno. Dose singola per adulti 0,2-0,4 g per via orale, ogni giorno - fino a 2 g Forme di rilascio: compresse da 0,2 g Vedere anche miorilassanti.