Equilibrio della membrana di Donnan

Equilibrio della membrana

L'equilibrio della membrana (equilibrio di Donnana) è un equilibrio che si stabilisce tra due soluzioni separate da una membrana che è impenetrabile per almeno un tipo di ione che si trova in una delle soluzioni.

Come dimostrato da Donnan (FD Donnan), quando si stabilisce l'equilibrio della membrana, l'elettrolita che si diffonde attraverso la membrana è distribuito in modo non equo su entrambi i lati della membrana: la sua concentrazione nella soluzione contenente ioni non penetranti attraverso la membrana sarà inferiore rispetto alla soluzione sull'altro lato della membrana. Ad esempio, se un sacchetto di cellofan contenente sodio proteinato, che forma ioni proteici che non penetrano attraverso la membrana di cellophane, viene immerso in una soluzione di cloruro di sodio, quindi dopo aver stabilito l'equilibrio della membrana, la concentrazione di cloruro di sodio nella soluzione esterna è maggiore rispetto alla soluzione nella busta di cellophane. La differenza nella concentrazione di cloruro di sodio sarà maggiore, maggiore è la concentrazione di sodio proteinato. Donnan ha scoperto che all'equilibrio, il prodotto delle concentrazioni di ioni che penetrano (diffondendosi) attraverso la membrana su un lato della membrana dovrebbe essere uguale al prodotto delle loro concentrazioni sull'altro lato della membrana.

L'equilibrio della membrana deve essere considerato quando si considera la permeabilità delle membrane, quando si misura la pressione osmotica di soluzioni di sostanze altamente polari. L'equilibrio della membrana gioca un ruolo importante nella distribuzione degli ioni tra le cellule e il loro ambiente, l'insorgenza di biopotenziali, il rigonfiamento dei tessuti, ecc.