Assistenza medica

Assistenza medica

  • Assistenza medica in campo militare
  • L'assistenza medica è l'assistenza fornita alla popolazione in caso di malattie, nonché al fine di prevenire le malattie mediante l'attuazione di misure preventive, sanitarie, igieniche e antiepidemiche appropriate. Una caratteristica speciale delle cure mediche nell'URSS è una combinazione di trattamento e prevenzione, il cui risultato è chiamato terapeutico e profilattico. Lo stesso nome e hanno istituzioni che forniscono assistenza medica alla popolazione. Ospedali, cliniche, dispensari, consultazioni, ospedali per la maternità, sanatori , infermieri e centri ostetrici, ecc., Sono istituzioni per cure curative e profilattiche L'assistenza sanitaria-epidemiologica e antiepidemica alla popolazione è fornita da una rete di stazioni sanitarie-epidemiologiche .

    L'assistenza medica alla popolazione si basa sul principio del distretto territoriale, secondo il quale il territorio servito dall'istituzione medica è diviso in siti medici (vedi sito medico). Il metodo principale di lavoro delle istituzioni mediche che forniscono assistenza medica alla popolazione è il metodo del dispensario.

    Nel sistema di organizzazione dell'assistenza medica generale gratuita qualificata basata sui principi dell'assistenza sanitaria sovietica (vedi), ci sono: cure terapeutiche e preventive per la popolazione urbana, comprese le cure mediche fornite nell'unità medica e nel centro di salute; assistenza medica alla popolazione rurale; assistenza medica per i bambini; cure ostetriche e ginecologiche, ecc.

    L'assistenza medica di ciascuno dei tipi sopra elencati può essere ambulatoriale (incluso l' assistenza a domicilio ) e ricoverato in natura.

    Le cure mediche ambulatoriali sono fornite dalle cliniche ambulatoriali cittadine (vedi), dalle cliniche ambulatoriali (vedi), dalle unità mediche (vedi), dai centri sanitari (vedi), dal dispensario (vedi), dalle consultazioni (vedi), dalle cliniche ambulatoriali del distretto rurale, dai paramedici punti ostetrici (vedi), ecc.

    Le cure mediche a domicilio sono fornite dalle stesse istituzioni, ad eccezione delle strutture mediche, delle imprese industriali, che, di norma, non forniscono aiuto a domicilio.

    Le cure mediche ospedaliere sono fornite in ospedali generali e specializzati, ospedali per la maternità, ospedali di strutture sanitarie mediche, dispensari, istituti di ricerca medica, cliniche di istituti medici.

    Tra le forme organizzative di assistenza medica dovrebbe anche evidenziare il primo soccorso , l'assistenza medica di emergenza e di emergenza (vedi) e l'assistenza al sanatorio-resort (vedi Resorts). Le cure mediche di emergenza dovrebbero essere fornite da qualsiasi istituzione medica, indipendentemente dall'affiliazione dipartimentale.

    L'assistenza medica nell'URSS è fornita solo da persone con un'educazione medica speciale. L'operatore sanitario impegnato in attività mediche pratiche, in casi che richiedono cure urgenti e urgenti, deve fornirlo.

    In alcuni casi, le persone che non hanno un'educazione medica speciale, ma che sono addestrate in circoli o corsi a breve termine nell'ambito di un programma speciale di auto-aiuto e mutuo aiuto , possono ricevere il primo soccorso medico (vedi. Vedi anche Ospedale, Ospedale Maternità .

    L'assistenza medica ha diverse forme organizzative: ambulanza, pronto soccorso, assistenza ambulatoriale, assistenza domiciliare, ricovero e sanatorio.

    La fornitura di assistenza medica viene di solito effettuata solo da professionisti del settore medico.

    Nell'URSS, le persone con il titolo di dottore, dentista, paramedico, ostetrica e infermiera hanno diritto a svolgere attività mediche nell'ambito della loro specialità.

    L'occupazione di persone che non hanno un'educazione medica è soggetta a persecuzione per legge (articolo 221 del codice penale della RSFSR). In alcuni casi, le persone con un'educazione medica speciale, ma formate in circoli e corsi a breve termine di autoaiuto e assistenza reciproca, possono ricevere il primo soccorso.

    Corsi e club sono organizzati dalle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (vedi).

    Tra i membri della società che hanno ricevuto tale formazione, i posti sanitari sono organizzati presso istituzioni, imprese industriali, scuole, fattorie collettive e uffici per la casa.

    Le cure mediche di emergenza e di emergenza sono fornite quando necessario da tutte le istituzioni mediche. Med. un dipendente impegnato in attività mediche pratiche, in casi che richiedono cure mediche di emergenza e di emergenza, deve fornirlo.

    Le cure mediche ambulatoriali sono erogate nei policlinici e dispensari urbani, in cliniche specializzate, nelle consultazioni per donne e bambini, nelle cliniche ambulatoriali dei distretti rurali, nelle cliniche e nei centri medici e ostetrici, nei centri sanitari e nelle strutture mediche e sanitarie di imprese industriali.

    Le cure mediche a domicilio sono fornite da policlinici cittadini, dispensari speciali, consultazioni per donne e bambini, ambulatori locali rurali e ospedali e centri di pronto soccorso e ostetricia.

    Le cure mediche ospedaliere sono fornite in ospedali di tipo generale e speciale, reparti di degenza di dispensari e istituti di ricerca, cliniche di istituti medici e ospedali di maternità. Le cure ospedaliere rappresentano il tipo più qualificato di assistenza medica. Di solito è reso a pazienti il ​​cui trattamento ambulatoriale è inefficace.

    La caratteristica principale dell'organizzazione delle cure mediche nell'URSS è la stretta combinazione di principi terapeutici e di prevenzione in essa contenuti. Lo sviluppo diffuso delle cure mediche ha un effetto positivo sull'aumento del livello di salute pubblica e dell'aspettativa di vita.

    Vedi anche First Aid, Ambulance and Emergency.