Autorità sanitarie

Autorità sanitarie

Il servizio medico e sanitario dei dipartimenti è un'organizzazione medica nel sistema di un certo numero di ministeri e dipartimenti, che ha organi di governo indipendenti e una rete di istituzioni mediche.

Il servizio sanitario e sanitario dei dipartimenti fa parte del sistema nazionale di protezione della salute pubblica nell'URSS e opera secondo principi e metodi unitari di assistenza sanitaria sovietica, il che significa che l'esistenza di organi dipartimentali e istituzioni sanitarie non viola l'unità della medicina sovietica. Il servizio medico-sanitario dei dipartimenti integra le attività terapeutico-profilattiche e sanitarie-antiepidemiche degli enti territoriali e delle istituzioni sanitarie, tenendo conto nel loro lavoro delle specificità e delle caratteristiche professionali del lavoro impiegato nel sistema di dati dei ministeri e dipartimenti di contingenti civili, personale militare, ecc.).

Sottoposti direttamente al ministero competente (dipartimento) nelle loro attività operative ed amministrative-economiche, gli organi e le istituzioni del servizio sanitario e sanitario dei dipartimenti coordinano il loro lavoro con le autorità sanitarie territoriali (ministeri della sanità delle repubbliche dell'Unione, dipartimenti regionali, regionali, municipali e distrettuali dei Soviet dei deputati dei lavoratori e istituzioni mediche subordinate).

La struttura organizzativa, così come il volume dei servizi medici e sanitari e la natura delle sue attività sono diversi nei diversi ministeri e dipartimenti, a seconda degli obiettivi e degli obiettivi specifici di ciascun servizio.

Nel compito del servizio medico e sanitario sulla stazione ferroviaria. il trasporto include servizi medici e preventivi per i ferrovieri. il trasporto e le loro famiglie, la fornitura di assistenza medica ai passeggeri che transitano nelle stazioni, garantendo il benessere sanitario ed epidemico delle ferrovie.

Nel sistema del Ministero delle Ferrovie dell'URSS c'è una vasta rete di ospedali, cliniche , dispensari, centri sanitari presso le imprese, postazioni di pronto soccorso e stanze per madri e bambini nelle stazioni ferroviarie, stazioni di pronto soccorso, farmacie e chioschi di farmacia. La presenza di laboratori mobili, la fluorografia a raggi X, l'odontoiatria e altri uffici creano speciali comodità per servire i lavoratori della stazione ferroviaria. trasporto e le loro famiglie nei casi in cui non usano le normali cliniche ambulatoriali a causa delle specificità del loro lavoro.

Un ruolo importante spetta alle stazioni mediche presso le stazioni ferroviarie, dove viene fornita assistenza medica di emergenza ai passeggeri e alle persone dell'equipaggio del treno che sono malati o feriti in incidenti lungo la strada.

Sanitario - le attività antiepidemiche sono svolte da stazioni sanitarie-epidemiologiche lineari e lineari, l'Istituto di ricerca scientifica di Igiene ferroviaria. Il servizio sanitario ed epidemiologico monitora l'attuazione del regime sanitario e igienico nelle imprese, il rispetto delle norme sanitarie per il trasporto di prodotti alimentari e altri beni, e sta lavorando per migliorare le condizioni di lavoro e di vita e monitorare le condizioni sanitarie di stazioni, stazioni e treni passeggeri. Grandi nodi ferroviari e stazioni ferroviarie hanno punti di controllo sanitari che svolgono attività di prevenzione delle malattie infettive.

Gestione generale del servizio medico e sanitario sulla stazione ferroviaria. il trasporto viene effettuato dal Dipartimento Medico e Sanitario Principale del Ministero delle Ferrovie dell'URSS e dalle sue unità subordinate presso le amministrazioni ferroviarie

Il servizio medico e sanitario delle autorità dell'aviazione civile fornisce assistenza medica e preventiva per il personale tecnico di volo e il personale dell'aviazione civile. La struttura di questa rete e l'organizzazione di ospedali e cliniche, centri medici medici e paramedici negli aeroporti tengono conto delle specificità del lavoro dei contingenti serviti, alcuni requisiti maggiori per valutare la salute dei membri dell'equipaggio dell'aeromobile, la necessità di controllare il loro stato di salute prima del volo e di effettuare un complesso di ricerca medica speciale. Per gestire questo lavoro nell'ufficio del Ministero dell'aviazione civile dell'URSS esiste un dipartimento medico e sanitario.

L'organizzazione dei servizi medici per il personale militare e il supporto medico e sanitario per le truppe è svolta dal Dipartimento medico militare centrale del Ministero della difesa dell'URSS (vedi Servizio medico delle forze armate).

Nel sistema di alcuni ministeri e dipartimenti responsabili della produzione e del commercio alimentare (industria alimentare, lattiero-casearia, pesca, commercio), i servizi sanitari e sanitari hanno il compito principale di assicurare l'attuale supervisione sanitaria dello stato delle istituzioni e delle imprese nell'approvvigionamento, produzione e vendite di prodotti. La conduzione della vigilanza sanitaria attuale è assicurata dalla fornitura alle autorità sanitarie dipartimentali del diritto di ispezionare tutte le strutture soggette a supervisione sanitaria nel sistema del ministero, effettuare prelievi e materiali per analisi di laboratorio ed esami, per fornire ai dirigenti di imprese e istituzioni proposte obbligatorie per l'attuazione di misure sanitarie, indicando la data della loro esecuzione.

Su scala nazionale, il Ministero della Sanità dell'URSS coordina le attività degli enti non membri e delle istituzioni sanitarie in materia di trattamento e assistenza preventiva, servizi sanitari ed epidemiologici per la popolazione, protezione del territorio dell'URSS dall'introduzione e diffusione di numerose malattie infettive e monitora questa attività.

I fondamenti della legislazione dell'Unione Sovietica e delle Repubbliche dell'Unione in materia di sanità pubblica prevedono che ministeri, dipartimenti e organizzazioni possano avere istituzioni sanitarie pubbliche solo con il permesso del Consiglio dei ministri dell'URSS e sono obbligati a gestirli in conformità con la legislazione dell'URSS e delle repubbliche dell'Unione in materia di sanità pubblica.