Articolazione del ginocchio

Articolazione del ginocchio

  • Patologia dell'articolazione del ginocchio
  • L'articolazione del ginocchio è un'articolazione sferica a blocchi formata dai condili femorali laterale e mediale, dalle superfici articolari superiori della tibia e dalla rotula. La rotula (patella) è posta nel tendine del quadricipite, la cui prosecuzione è il legamento rotuleo (Fig.). Le superfici articolari del condilo del femore, della tibia e della rotula sono coperte con cartilagine ialina. La sacca articolare dell'articolazione del ginocchio è ampia, la sua membrana sinoviale forma torsioni, sacche di muco e pieghe contenenti tessuto adiposo. La parte anteriore della borsa è formata dal tendine del quadricipite.

    articolazione del ginocchio
    L' articolazione del ginocchio (a destra) è davanti (la capsula articolare viene rimossa, viene estratto il tendine del quadricipite femorale con la rotula): 1 - la superficie articolare della rotula della coscia; 2 - legamento crociato posteriore; 3 - legamento crociato anteriore; 4 - menisco interno; 5 - legamento trasversale; 6 - banda rotulea; 7 - superficie articolare della rotula; 8 - menisco esterno; 9 - legamento perone laterale.

    I principali legamenti dell'articolazione del ginocchio sono: i legamenti laterali fibulari e tibiali situati sulle superfici laterali dell'articolazione, i legamenti crociato (anteriore e posteriore) e trasversali all'interno della cavità dell'articolazione del ginocchio. Tra le superfici articolari dei condili femorali e della tibia ci sono due cartilagini a forma di mezzaluna - i menischi interno ed esterno.

    Il movimento principale nel ginocchio - flessione ed estensione. In piccoli limiti, è possibile che la posizione piegata ruoti la tibia verso l'esterno e verso l'interno.

    Il rifornimento di sangue all'articolazione del ginocchio è fornito dai rami dell'arteria poplitea, che si trova nella fossa poplitea . L'innervazione si verifica a causa dei rami del plesso lombare e del plesso sacrale.