Benvenuto! Il nostro sito è un elenco medico online gratuito di malattie, medicinali e termini medici situati in ordine alfabetico. Ci ammaliamo tutti, raramente o spesso, a seconda dello stato generale della nostra salute. La nostra enciclopedia medica ti aiuterà a capire la terminologia medica non sempre comprensibile. Qui non puoi scaricare nulla, ma usando il rubricatore o la ricerca troverai descrizioni e sintomi di malattie conosciute e istruzioni sull'uso dei farmaci.

Il manuale sarà utile non solo per i medici ma anche per quasi tutti coloro che conoscono un po 'di medicina. Non prendere troppa auto-medicazione. Prima di applicare le raccomandazioni sul trattamento delle malattie elencate in questa guida, assicurati di consultare un medico, perché a causa di una mancanza di conoscenza, puoi erroneamente prendere i sintomi di una malattia per qualcosa di completamente diverso e danneggiare la tua salute.



Repertorio medico

La medicina è un sistema di attività pratiche scientifiche volte a rafforzare e proteggere la salute umana, prolungandone la vita migliorando l'ambiente esterno, prevenendo e curando le malattie.

La natura e il livello di sviluppo della medicina sono determinati dalle condizioni materiali della società, dal livello di sviluppo delle forze produttive, dalla natura dei rapporti di produzione. Lo sviluppo della medicina è strettamente connesso allo sviluppo delle scienze naturali, della filosofia e della tecnologia.
Lo sviluppo della medicina ha portato all'assegnazione di numerose discipline mediche indipendenti: ostetricia e ginecologia , dermatologia e venereologia, neurologia, oftalmologia, otorinolaringoiatria, pediatria , psichiatria, igiene, epidemiologia e molte altre.

L'annuario medico include descrizioni di scienze mediche e biomediche che studiano la struttura e le funzioni vitali di un organismo sano e malato (anatomia, biochimica, fisiologia normale e patologica, ecc.), L'effetto dei farmaci e il loro uso ( farmacologia ), aree della medicina che sviluppano metodi diagnosi, trattamento e prevenzione di malattie di vari organi e sistemi (terapia, chirurgia , ecc.), una scienza che studia l'impatto delle condizioni di vita sulla salute umana e sviluppa misure volte a prevenire malattia ( igiene ).

Negli ultimi decenni, le nuove indicazioni in medicina sono state particolarmente vigorose e sono state formate nuove sezioni: virologia, immunologia , genetica medica, radiobiologia e molte altre. Tutto questo è mostrato in questo manuale.

La differenziazione della medicina ha migliorato significativamente la capacità di combattere le malattie; questo processo continua costantemente, ma, nonostante la differenziazione, un medico di qualsiasi specialità non dovrebbe dimenticare l'unità dell'organismo quando tratta qualsiasi malattia.

La cooperazione di medici di specialità diverse sta diventando sempre più necessaria. La nostra enciclopedia medica ti fornirà tutte le informazioni necessarie.
Le decisioni del governo della Federazione Russa hanno delineato le grandiose prospettive di ulteriore crescita del benessere della popolazione del nostro paese e il miglioramento della protezione della sua salute. Si prevede di costruire ulteriormente grandi ospedali specializzati e multidisciplinari, poliambulatori e dispensari al fine di migliorare la qualità delle cure mediche specialistiche e di fornire alla popolazione tutti i suoi tipi in misura maggiore; espansione della rete di stazioni di emergenza e stazioni epidemiologiche sanitarie; un aumento del numero di personale medico e un aumento del livello della sua formazione. Nella soluzione di questi problemi, un ruolo importante appartiene al personale medico medio, il cui sviluppo delle competenze è uno dei compiti più importanti della salute pubblica russa. Nel complesso delle misure per migliorare le capacità dei medici mediocri, uno dei posti guida appartiene alla letteratura speciale, specialmente di natura di riferimento. I manuali pubblicati dagli editori medici per il lavoratore medico medio contengono principalmente informazioni di natura prettamente pratica, principalmente incentrate su una delle sezioni della pratica medica (assistenza, pronto soccorso, ecc.) E, quindi, insufficiente per aumentare il livello generale di conoscenza speciale del personale paramedico. Questa lacuna può riempire completamente la nostra guida medica online. Considerando la massima necessità di manuali per i feldsher e le ostetriche che lavorano in modo indipendente, il comitato di redazione dell'enciclopedia medica ha ritenuto opportuno subordinare il contenuto del sito principalmente agli interessi di questo contingente di operatori sanitari medi. Le informazioni teoriche negli articoli del piano pratico sono fornite nel volume necessario solo per una corretta valutazione dell'essenza dei fenomeni osservati e dell'attuazione cosciente delle misure pratiche. Nel descrivere le questioni relative all'assistenza medica e al trattamento, prima di tutto sono stati presi in considerazione i diritti e i doveri del paramedico e dell'ostetrica. La disponibilità in alcuni articoli di informazioni sulle attività che rientrano nelle competenze del medico, è spiegata dal desiderio di dare un'idea della terapia di questa malattia. Per ampliare gli orizzonti dei nostri lettori, oltre a articoli di natura pratica, sono inclusi nel libro di riferimento una serie di articoli sulla teoria della medicina e campi di conoscenza correlati (biologia, genetica, cibernetica, ecc.) Un excursus nella storia della medicina con conoscenza delle biografie di persone che hanno contribuito al suo sviluppo un contributo notevole. Il sito editoriale in anticipo ringrazia i visitatori per suggerimenti e critiche utili, che certamente aiuteranno a migliorare il nostro repertorio medico. Come è consuetudine nelle enciclopedie, gli articoli nell'enciclopedia sono disposti in ordine alfabetico. Ciò consente al lettore di trovare facilmente l'articolo desiderato. Per consentire al lettore di trovare informazioni sui termini descritti nel testo degli articoli, c'è una casella di ricerca in ogni pagina del sito che aiuterà a trovare quelle pagine in cui è menzionato il termine. Se il nome dell'articolo è una frase, allora, di regola, viene conservata l'ordinaria disposizione delle parole, ad esempio: " Aneurisma aortico ", "Anestetici". Tuttavia, in alcuni casi viene applicata l'inversione, cioè l'ordine inverso delle parole. L'inversione è usata principalmente nei seguenti casi: per combinazioni di nomi con aggettivi, se il nome è usato anche come titolo dell'articolo - "Adattamento dell'udito", "Atrofia muscolare" (i termini "Adattamento" e "Atrofia" sono riportati in articoli separati); per termini eponimici, cioè termini che includono i nomi degli scienziati - " metodo senza fronzoli ", " resezione dello stomaco di Billroth ", "malattia di Raynaud", disturbo affettivo bipolare . I termini stranieri che sono inclusi nella terminologia medica russa, di regola, sono dati nella trasmissione russa ("aracnoidite", "batteriolisi", " ipotalamo ", " benessere ", epilazione laser , ecc.). I termini stranieri utilizzati solo nell'ortografia originale e i nomi degli articoli vengono inseriti in un ordine alfabetico generale. Ad esempio: Acalculium, Acanthosis nigricans, Acanthocephalus. I termini anatomici latini sono riportati nel libro di riferimento principalmente sulla "Nomenclatura anatomica di Parigi" (PNA) e farmacologica - nella " Farmacopea di Stato" (X edizione). Negli articoli dell'enciclopedia medica sono ampiamente utilizzati vari tipi di tabelle di riferimento sulla medicina preventiva e clinica.

Trattamento di malattie

Malattia - una violazione della vita normale dell'organismo, che si verifica sotto l'influenza di fattori dannosi per lui. Trattamento delle malattie - una serie di attività volte ad eliminare la sofferenza del paziente e ripristinare la sua salute. La scelta del farmaco usato dipende dal decorso naturale e dalla durata della malattia e anche dalla prognosi. In questo caso, si dovrebbe tenere presente che ogni paziente dà una risposta individuale sia alla causa causale sia al rimedio.

L'enciclopedia medica descrive il trattamento etiologico, patogenetico e sintomatico. Il trattamento eziologico delle malattie viene utilizzato nei casi in cui può essere stabilita la causa che ha causato la malattia. Un esempio di trattamento eziologico è l'uso di antibiotici per la polmonite , sieri specifici per malattie infettive, chinino per la malaria, rimozione di corpi estranei in caso di lesioni, ecc.

Trattamento patogenetico delle malattie - metodi terapeutici che influenzano la patogenesi della malattia in generale o dei suoi legami individuali. Il trattamento patogenetico è usato nei casi in cui è impossibile influenzare la causa della malattia, così come nel processo di conduzione del trattamento eziologico, quando è necessario influenzare i processi patologici. Un esempio di trattamento patogenetico delle malattie è l'uso di vari agenti cardiaci per compensare l'attività cardiaca nei difetti cardiaci , in conseguenza delle quali si eliminano dolorose e pericolose manifestazioni di alterata circolazione sanguigna. Con questo tipo di trattamento con l'aiuto di vari metodi medici, spesso cercano di ripristinare le funzioni di organi e sistemi disturbati a causa della malattia. A seconda della natura e dell'origine del disturbo, le funzioni di un organo sono applicate da una varietà di metodi di trattamento delle malattie: farmacologica, fisica o operativa. In alcuni casi, a seguito dell'uso di questi metodi, questa o quella funzione viene rafforzata (ad esempio, la sistole del cuore è intensificata con l'appuntamento di digitale, la minzione con diuretici), in altri casi la funzione è normalizzata (ad esempio, la funzione tiroidea è normalizzata dallo iodio radioattivo o ghiandola tiroide nell'ipertiroidismo). In alcuni casi, la funzione inadeguata dell'organo viene compensata dall'introduzione della sostanza fisiologica mancante sotto forma di farmaco (ad esempio, insulina per il diabete, acido cloridrico per acloridria).

Nel processo di trattamento patogenetico delle malattie, i metodi che alterano la reattività dell'organismo sono usati per cambiare in meglio il decorso della malattia. Poiché in caso di malattie allergiche l'eccessiva reattività dell'organismo è la principale nello sviluppo del processo patologico, viene utilizzata la terapia ormonale che riduce questa reattività. In caso di diminuzione della reattività del corpo, i metodi fisici e chimici descritti nella fisioterapia manuale, nella terapia proteica , ecc., Vengono utilizzati per normalizzarlo.

Il trattamento sintomatico prevede l'eliminazione di alcuni sintomi, indipendentemente dalla loro causa o dalla patogenesi della malattia (ad esempio, amidopirina per mal di testa, codeina per la tosse). Il trattamento sintomatico delle malattie è facilmente praticabile e dà rapidamente sollievo al paziente. Tuttavia, va ricordato che a volte combattere un sintomo della malattia prima di riconoscere la sua causa può causare danni (ad esempio, la nomina di un lassativo quando le feci vengono ritardate in un paziente con appendicite acuta). Il trattamento delle malattie secondo le indicazioni vitali è il compito principale della terapia di emergenza.

Quando si effettua un trattamento, un posto importante viene preso in cura dai pazienti , che in ospedale viene eseguito dal personale medico medio. La cura per il personale medico malato dovrebbe essere prestata non meno attenzione rispetto ad altri tipi di trattamento.
Cruciale è l'organizzazione del trattamento delle malattie, che ti permette di soddisfare tutti gli scopi terapeutici. La corretta organizzazione del trattamento comporta una definizione approssimativa dei tempi di trattamento per una particolare malattia, un piano giustificato per l'attuazione delle procedure di trattamento (a casa o in ospedale), la sequenza di applicazione di varie forme di trattamento. Il trattamento di successo è il risultato delle attività di numerosi operatori sanitari, sforzi collettivi che assicurano l'esecuzione sia di studi diagnostici che di procedure e cure terapeutiche.

Il trattamento dei pazienti presso il punto feldsher-ostetrica (FAP) viene effettuato nell'ambito della competenza e dei diritti del feldsher e dell'ostetrica. Alla FAP, i pazienti sono forniti con il primo soccorso in ambulatorio e a casa, consultano i pazienti con un medico distrettuale e svolgono i suoi appuntamenti. Quasi ogni articolo dell'enciclopedia medica, insieme a una descrizione dei sintomi, fornisce anche raccomandazioni per il trattamento.

sintomo

Il sintomo è un sintomo di una malattia, che viene rivelato durante l'interrogatorio o un esame obiettivo di un paziente. Il sintomo è la base per stabilire una diagnosi e determinare la prognosi della malattia (ad esempio, la comparsa di vomito sanguinolento o melena con ulcera peggiora la prognosi). I sintomi possono indicare la presenza di un processo patologico nel corpo (ad esempio, ittero , cianosi) o essere causato da riflessi protettivi (ad esempio, vomito in intossicazione alimentare, tosse se un corpo estraneo entra nel tratto respiratorio). Alcuni sintomi osservati negli ammalati possono anche verificarsi in condizioni fisiologiche (ad esempio, il battito del cuore si verifica non solo nelle malattie cardiovascolari , ma anche in agitazione, stress fisico). I sintomi possono essere espressione non solo di cambiamenti morfologici (es. Ingrossamento del fegato, milza), ma anche di disturbi funzionali (motori, secretori e altro). Distinguere i sintomi che sono caratteristici della sconfitta di un qualsiasi sistema (ad esempio, la tosse è tipica per la sconfitta dell'apparato respiratorio), e i sintomi che si verificano nella sconfitta di diversi sistemi (ad esempio, la dispnea è tipica per la sconfitta dei sistemi respiratorio e cardiovascolare). Al momento dell'apparizione, i sintomi sono divisi in anticipo e in ritardo (compaiono rispettivamente nelle fasi iniziali e tardive della malattia). La comparsa di nuovi sintomi nel corso della malattia può causare il sospetto di complicanze. Per il loro valore prognostico, i sintomi sono divisi in favorevoli, sfavorevoli e minacciosi. La diagnosi corretta è facilitata da una valutazione critica dei sintomi rilevati, soprattutto se interrogati, data la possibilità di aggravamento, simulazione e dissimulazione. Se il paziente ha diversi sintomi, provare a stabilire il loro meccanismo comune di occorrenza e identificare la sindrome. Enciclopedia medica contiene descrizioni dettagliate dei sintomi di varie malattie.

medicina

Ottenere farmaci per sintesi chimica o da materie prime medicinali con un trattamento speciale.

Come materia prima medicinale , vengono utilizzate piante medicinali , organi animali e prodotti di origine minerale e batterica. Secondo il meccanismo di azione terapeutica e preventiva, il libro di riferimento medico dei medicinali li divide in due grandi gruppi: alcuni rendono questa azione, cambiando le funzioni di certi sistemi fisiologici dell'organismo, altri - distruggendo microbi e parassiti - agenti causali di malattie.

Nel primo caso, parlano di patogenetico, nel secondo - sulla terapia etiotropica.
Ci sono anche terapie sostitutive, quando i farmaci vengono introdotti nel corpo che riempiono la mancanza di sostanze formate nel corpo e prendono parte alla regolazione delle funzioni fisiologiche. Ad esempio, l'introduzione di farmaci ormonali nella perdita della funzione endocrina della ghiandola corrispondente.
L'effetto dei farmaci sul corpo può manifestarsi nel sito della sua applicazione, prima che assorba nel sangue.

Questa azione è denominata locale. L'azione del farmaco, che si sviluppa dopo il suo assorbimento (riassorbimento), è chiamata riassorbimento. Con l'azione di riassorbimento del farmaco, alcuni tessuti possono mostrare una sensibilità particolarmente elevata ad esso. In questo caso, stiamo parlando dell'azione selettiva di questo farmaco. Maggiore è la selettività dell'azione dei farmaci, minore è l'opportunità per il paziente di apparire insieme all'effetto desiderato di fenomeni indesiderati, che è chiamato effetto collaterale del farmaco.

La completezza e la velocità di assorbimento dei farmaci nel sangue dipendono in gran parte dalle modalità della loro introduzione nel corpo. A questo proposito, condizioni più favorevoli si creano quando vie parenterali (cioè bypassando il tratto gastrointestinale) di somministrazione. La somministrazione più rapida e completa di farmaci per il corpo avviene con endovena e inalazione, più lentamente - con intramuscolare. L'assorbimento dei farmaci somministrati per via sottocutanea è ancora più lento, poiché il tessuto sottocutaneo riceve un apporto di sangue meno intenso rispetto al tessuto muscolare. Delle vie di somministrazione enterale (cioè, attraverso il tratto gastrointestinale), la somministrazione di droghe attraverso la bocca è più spesso utilizzata. In questo caso, il farmaco viene assorbito piuttosto lentamente. Questo metodo di somministrazione del farmaco non garantisce la completezza dell'assunzione nel sangue dell'intera dose accettata, poiché il farmaco può essere più o meno inattivato prima dell'assorbimento da parte dei succhi digestivi e dopo l'assorbimento - sotto l'influenza degli enzimi epatici. Anche il metodo sublinguale di somministrazione del farmaco si è diffuso: il farmaco viene tenuto sotto la lingua fino a quando non viene completamente assorbito. Con questo metodo, il farmaco entra nel sangue, bypassando lo stomaco e il fegato . Quando il farmaco viene somministrato attraverso il retto, la sostanza viene assorbita più completamente rispetto a quando viene iniettata nello stomaco , poiché il farmaco non viene distrutto dagli enzimi nel retto, e dopo l'assorbimento dal retto entra parzialmente nel flusso sanguigno senza entrare nel fegato.

Le trasformazioni chimiche dei farmaci nel corpo si verificano principalmente nel fegato, ma in misura maggiore o minore possono essere effettuate in altri tessuti. L'assegnazione dei farmaci viene solitamente effettuata dai reni. Le sostanze gassose e i liquidi volatili vengono rilasciati con l'aria espirata. Spesso nella rimozione dei farmaci dal corpo interessavano anche le ghiandole del tratto gastrointestinale e le ghiandole sudoripare. Quando prescrivono farmaci, le madri che allattano dovrebbero considerare la possibilità di rilasciare sostanze attraverso le ghiandole mammarie.

Come risultato di ripetute iniezioni di farmaci, che vengono lentamente eliminate dal corpo e lentamente inattivate in esso, è possibile accumularle in concentrazioni superiori ai livelli terapeutici. Questo fenomeno è descritto nell'enciclopedia medica e si chiama cumulo. Per alcuni medicinali, quando vengono ripetuti, il corpo perde gradualmente la sensibilità (dipendenza). In questi casi è necessario aumentare gradualmente la dose. Per le droghe che agiscono sul sistema nervoso centrale e causano uno stato di euforia (umore piacevole), può esserci una predilezione patologica (vedi Tossicodipendenza). La cessazione di prendere la medicina che ha causato la dipendenza porta a una serie di gravi violazioni dello stato fisico e mentale del corpo.

L'azione della droga dipende dallo stato del corpo. Di grande importanza è l'età del paziente. Di norma, i bambini sono più sensibili alle droghe. Di conseguenza, il libro di consultazione medica nella tabella speciale elenca le dosi massime ammissibili di sostanze tossiche e potenti per bambini di diverse fasce d'età. Nella vecchiaia aumenta anche la sensibilità alle droghe. Pertanto, è consuetudine prescrivere alcuni farmaci a persone di età superiore a 60 anni per ridurre le dosi al 50%.

Gli individui hanno una sensibilità insolitamente elevata a certe medicine, che viene chiamata idiosincrasia .

In idiosincrasia, la risposta del corpo agli effetti dei farmaci è allergica , manifestata da orticaria, edema delle membrane mucose, articolazioni gonfie, febbre (vedi Farmaci). Con particolare attenzione, è necessario prescrivere farmaci alle donne in gravidanza, poiché possono interrompere i processi di deposizione e sviluppo dei tessuti e degli organi del feto, che porta a malformazioni congenite.

Un ruolo importante nella pratica terapeutica è giocato combinando due o più farmaci che influenzano le stesse funzioni del corpo. Se i farmaci usati insieme cambiano i processi fisiologici nella stessa direzione, allora parlano della loro sinergia. In questo caso, l'effetto complessivo della combinazione di farmaci applicata è pari alla somma degli effetti di ciascuna delle componenti della combinazione (somma) o supera questa quantità (potenziamento). Con l'effetto opposto dei farmaci usati su certe funzioni corporee, parlano dell'antagonismo di queste sostanze. I fenomeni di antagonismo sono usati nel trattamento dell'avvelenamento, così come per combattere gli effetti collaterali dei farmaci.

Le medicine sono prodotte in diverse forme di dosaggio. Il loro deposito e la loro contabilità nelle istituzioni mediche dipendono dalla lista a cui appartengono e sono determinati dalle regole specificate nell'istruzione speciale del Ministero della Sanità della Russia. Le sostanze appartenenti alla lista A sono immagazzinate sotto lucchetto e sigillate, i farmaci della lista B sono conservati separatamente dagli altri medicinali.